Google Video Ads

Sembra che Google stia preparando una nuova forma di advertising che sfrutta i filmati come media pubblicitario: pare che ultimamente la parola d’ordine a Mountain View sia “diversificare” (per la cronaca, la parola d’ordine in casa Yahoo! per il 2006 è “Fun!”…).

Per il momento il servizio è stato lanciato (credo solo a livello sperimentale) in USA, Canada e Giappone, ed è sottoscrivibile CPM e CPC.

Dal blog di AdWords si evince che i filmati avranno una durata massima di 2 minuti, in formato statico attivabile dall’utente tramite il classico “play” come l’esempio mostrato.

Secondo quanto annunciato da Gokul Rajaram, product manager di Google AdSense, questo tipo di campagna sarà disponibile solo sul circuito dei siti affiliati AdSense, quindi Google ne resterà “pulito”.

Da valutare quanto questo formato così particolare, molto più adatto alle grandi aziende piuttosto che alle piccole realtà, riuscirà ad integrarsi completamente nei siti affiliati e quanti saranno gli utenti che decideranno di impiegare del tempo a vedere uno spot così simile a quelli che già ci tediano alla tv. permalink