Posizionamento: struttura, link e… contenuti!

struttura: una struttura del sito logica e tematizzata, magari ricca di link tra le varie aree o pagine interne agevola lo spider dei motori di ricerca…. Ad esempio, un link fatto così ha meno valore di un link al sito del Motogruppo Ingegneria di Pisa fatto in quest’altro modo.

Meglio ancora sarebbe stato contestualizzare maggiormente il link all’interno di una frase, tipo: “A pochi giorni dal motoraduno annuale al quale hanno partecipato molti centauri appartenenti a vari motoclub di Pisa e della Toscana, il Motogruppo Ingegneria di Pisa ha inaugurato il nuovo sito web, portando così la passione per la velocità, i motori e le due ruote anche su internet”.

link: certamente è importante avere una buona link popularity, ma i link (o back link che dir si voglia) non sono tutti uguali…. Ad esempio se vendo libri un link in entrata da un sito di una casa editrice, per i motori di ricerca avrà un “peso” diverso da un link presente su un portale che vende loghi e suonerie per cellulari.

…Credo che Sbrana.com si regga solo ed esclusivamente sui contenuti, o quantomeno sul testo che compone tali contenuti: la struttura potrebbe essere senz’altro migliorata (ma il software che utilizzo ha qualche limite, pur non essendo affatto malvagio), di link in entrata non credo di averne se escludiamo quello dal blog di Stefano Gorgoni (il SEOlumiere), e naturalmente non ho attivato nessun tipo di campagna a pagamento tipo AdWords.

…So solo che tre giorni fa ho scritto un post riguardante il libro di Carlo Palamà, e ad oggi dalle pagine di Google risulta che:

  • per “libro palamà” sono in prima posizione (non me ne vorrà Carlo se ho scritto “palamà” minuscolo, ma per i motori non serve… e vista la confidenza ho evitato di scrivere “Palamà Carlo”, come si fa a scuola),
  • per “carlo palamà” sono in terza posizione,
  • anche per “libro bradipo” sono in terza posizione.

Analizzando il risultato della terza query (libro bradipo) si evince che le prime due posizioni sono occupate dalla “Casa Editrice “Bradipo Libri” che non ha niente a che vedere con il libro di Carlo.

…PS: Carlo, visto che anche per la query “oculista pisa” sono su Google in prima pagina, credo di essermi guadagnato l’appalto del tuo sito internet, quando un domani deciderai di realizzarlo!

…Aggiornamento del 14/12/2006 (potevo lasciare un commento, ma non mi piacciono queste schifezze di Haloscan): è pronto il dominio di Carlo,