'cosa c’è a pisa' ↓

Un paio di eventi a Pisa nella prima settimana di Giugno

Cristiano Pertici mi informa via e-mail che domenica 1 Giugno dalle 23 nell’area esterna del Teatro Politeama (Metarock) saranno predisposte due aree musicali per il “Mash Up Party“.
Qualche giorno dopo invece OWO organizza un aperitivo in spiaggia che si preannuncia molto carino.
Ecco il dettaglio dei due eventi.

continua a leggere →

Il Comune di Pisa ci manda in Internet!

lo smerdolino d'oroBeh, qualche pisano sarebbe felice di mandare il Comune di Pisa da un’altra parte, ma volevo parlare di altro. Di internet. 🙂
Sfogliando il quotidiano “Il Tirreno” (non ditemi niente per favore, è che per mio padre è un appuntamento fisso) sono incappato nella notizia “Naviga gratis sul web stando vicino al Comune“.
Cavolo, bella iniziativa! In pratica sarà possibile navigare su internet standosene seduti sulle spallette dei lungarni, magari godendosi una delle fresche serate di questi giorni.
Poi ho letto meglio l’articolo in questione: continua a leggere →

Cosa fare a luglio quando sei a Pisa

Il titolo richiama il film “Cosa fare a Denver quando sei morto”. Non a caso, visto che questa estate sarò a Pisa per tutto il mese di luglio a seguire le ultime beghe della casa e potrò concedermi un po’ di ferie solo in agosto (Cervinia) e forse settembre (in uno slalom tra Stromboli, inaugurazione/i della casa e forse Lecce), mi sono quindi domandato: che c’è da fare a Pisa in luglio? continua a leggere →

Il Gioco del Ponte 2007

Dopo la Luminaria di San Ranieri, domenica 24 giugno andrà in scena l’ultimo evento del Giugno Pisano: il Gioco del Ponte è uno degli appuntamenti più attesi e sentiti dai pisani: in città la competizione tra le fazioni partecipanti è infatti molto forte in questi giorni, un po’ quello che accade a Firenze in occasione del Calcio in Costume o a Siena per il Palio.
A differenza di quanto ho scritto in merito alla Luminaria, dove ho suggerito ai pisani di prendere in considerazione di evitare la bolgia dei Lungarni per lo spettacolo pirotecnico (e per questo sono anche stato criticato), questa volta non posso esimermi dal caldeggiare la partecipazione a tutti, anche in considerazione del fato che “il Gioco”, come viene amichevolmente chiamato da noi pisani, riesce a regalare ogni volta è un’emozione diversa!
Anche i turisti che in quei giorni si troveranno a Pisa avranno la fortuna di assistere ad un evento molto suggestivo al quale sarebbe un peccato non assistere.

gioco del ponte a pisa

Sì ok, ma cosa è il Gioco del Ponte? continua a leggere →

Luminaria di San Ranieri

luminaria di san ranieri a pisa

La Luminaria di San Ranieri è un appuntamento pressoché d’obbligo per ogni pisano che si rispetti… o per chiunque si trovi in vacanza a Pisa in questo periodo. continua a leggere →

Remo Remotti in concerto a Pisa

remo remotti in concerto a pisa

Questa mattina girottolavo per il centro di Pisa per un po’ di commissioni, quando in Via Turati, quella dove c’era il Cinema Ariston, mi sono imbattuto in questa locandina pubblicitaria che vedete qui a sinistra.
Qui la mia attenzione è inizialmente catturata dalla star della serata: Remo Remotti martedì 12 giugno sarà in concerto a Pisa!
Ho avuto occasione di sentirlo per caso qualche tempo fa sulla web radio di Dap; si tratta di un cantante/poeta che si esibisce in romanesco, uno spettacolo garantito!

 

Poi guardo il nome del locale dove si esibirà, quasi certo che verrà ospitato in una delle tante Feste dell’Unità di Pisa: nel periodo del Giugno Pisano ce ne sono uno sproposito!
No, mi sbagliavo: lo spettacolo si terrà preso il locale Argini e Margini… oh dov’è?!
Ammetto che per le mie uscite serali sono abbastanza abitudinario, solitamente vado al Cafè la Perla di Marina di Pisa: non conosco “Argini e Margini”.
Dall’indirizzo intuisco che è in centro, sul Lungarno Galilei… anzi, sotto Lungarno Galilei: poco più tardi scopro infatti che “Argini e Margini” è un nuovo localino realizzato in prossimità dello “Scalo dei Renaioli”, a cui si accede dalla discesa che si trova all’altezza delle spallette dell’Arno, poco dopo il Ponte della Fortezza.
Da una veloce inchiesta ne è emerso che:

  • spessissimo vi vengono organizzati concerti e spettacoli di cabaret: pochi giorni fa c’era Paolo Migone (l’occhio nero al panda l’ha fatto lui!),
  • contrariamente a quanto avrei scommesso ad occhi chiusi, non ci sono né zanzare né tarpòni (le pantegane, per i non toscanofoni),
  • veramente gradevole trascorrervi una serata estiva al fresco, e poi la vista dei lungarni pisani illuminati è sempre bella.

L’interrogato non ha saputo dirmi come si beve (colpa mia se ho i soci quasi astemi?!), ma mi è stato detto che il posto, pur essendo di recente apertura, è già abbastanza frequentato.

Che dire: se siete a Pisa la sera di martedì 12 giugno, vi suggerisco di non perdervi l’evento: sono certo che non ve ne pentirete… chiedete a Remo di recitare/cantare “Professionismo e non”!

Se non avrete la possibilità di essere a Pisa -come il sottoscritto, che sarà a Milano alla presentazione dei risultati di una ricerca condotta da Maisazi– vi suggerisco di iscrivervi al podcast di Remo Remotti: almeno saprete che cosa vi perderete.

Niente male come inizio estate a Pisa!