sbrana.com digital marketing, SEO/SEM

Simulatori di offerte e budget per lo smart bidding di Google Ads

S

Dopo le estensioni per immagini su rete di ricerca, arriva un’altra novità in Google Ads dedicata, in particolare, agli advertiser che fanno uso delle strategie di smart bidding, ovvero le strategie di offerta basate sull’intelligenza artificiale messa a disposizione da Google o, più semplicemente, a chi cerca risposte ad annose domande dell’advertiser medio.

ma se faccio questa modifica alla campagna , come cambieranno i risultati?

Domande che tendono a generare una pericolosa decidofobia e, alla lunga, danni incalcolabili sul rendimento delle campagne.
Su questo tema Google ha deciso di fornirci qualche strumento in più per cercare di trovare una risposta minimamente sensata a questo tipo di domande, al netto del fatto che:

  1. esistono i maledetti esperimenti e, pare incredibile, ma credo di averne trovato traccia forse sul 10% degli account Google Ads sui quali mi sono trovato a fare un audit,
  2. fidarsi è bene, non fidarsi è meglio, soprattutto se parliamo di Google.

Sono stati infatti recentemente integrati in piattaforma il simulatore di offerta per ROAS target, tanto caro a chi gestisce campagne Google Ads per e-commerce (e non solo), e i simulatori di budget per massimizza i clic e massimizza le conversioni.

simulatore di offerta per campagne con ROAS target

Il simulatore di offerta, già disponibile per le offerte manuali e CPA target, è disponibile anche a livello di gruppo di annunci e, basandosi sui dati degli ultimi 7 giorni e a parità di condizioni (nostri annunci, estensioni, landing page e annunci e offerte dei competitor), in questo caso permette di ottenere una previsione dell’impatto sul nostro business conseguente ad una modifica all’offerta in termini di ROAS target.

Insieme a questo nuovo simulatore di offerta, arrivano anche i simulatori di budget per massimizza i clic e massimizza le conversioni, ovvero le strategie di offerta che, nell’ambito del budget messo a disposizione, tenteranno di portarci il numero massimo di clic, o conversioni, che la campagna può generare.
Adesso è quindi possibile visualizzare l’impatto previsto sulle performance di campagna in conseguenza ad una modifica del budget giornaliero.

simulatore di offerta per campagne con massimizzazione delle conversioni

Tutto molto utile, ma occhio: le performance effettive possono variare da queste proiezioni in modo anche molto significativo, e molto spesso lo fanno.

aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

sbrana.com digital marketing, SEO/SEM

Alessio Sbrana

Da circa 20 anni mi occupo di strategie di web marketing: nel corso della mia carriera ho avuto l'opportunità di lavorare come freelance, imprenditore e responsabile dei team digital per varie agenzie di digital marketing.
Questi ruoli mi hanno dato modo di lavorare per siti aziendali, istituzionali, onlus, gruppi bancari, multinazionali, pmi, info-commerce e, soprattutto, siti di commercio elettronico.

Il miei "primi amori” sono stati la SEO e la SEM, ma la generazione di traffico, se pur "di qualità", non può bastare: negli anni ho approfondito le mie conoscenze in ambito digital con l’obiettivo di aumentare il profitto economico delle aziende attraverso il web, in modo particolare grazie alla conversion optimization (CRO) e alla marketing automation.

Quando non sono a correre in montagna mi occupo di formazione nel mondo digital e, soprattutto, di dirigere il team Performance della digital agency Fortop: il nostro pane quotidiano è l'aumento di fatturato dei nostri clienti.

CONTATTAMI