Nuovo layout delle SERP di Google?

nuovo layout grafico googleUna rapida segnalazione dedicata al nuovo layout delle pagine dei risultati delle ricerche fatte su Google.it che da oggi inizia a fare capolino, se pur “a macchia di leopardo”.
Personalmente riesco a vedere il nuovo layout solo utilizzando il browser Chrome.
Queste le novità che, a colpo d’occhio, mi pare che siano state introdotte (o in via di introduzione/test):

  • le url sono state inserite più in alto, tra titolo del documento e snippet,
  • è stata rimossa la sottolineatura nel titolo,
  • sono state rimosse le voci “Copia cache” e “Simili”,
  • i colori utilizzati sono più chiari, in modo particolare per quanto riguarda il blù dei titoli e il verde delle url (come già segnalato da Giacomo Pelagatti in un suo post),
  • apparentemente è stata utilizzata un’interlinea maggiore per lo snippet.

Di seguito due screenshot del prima e del dopo la cura:

 

vecchia serp di google

vecchia serp di google

 

 

nuova serp di google

nuova serp di google

 

Da capire se si tratta di uno dei sempre più frequenti test pubblici fatti sulle pagine dei risultati da Google o se, invece, si tratta di un nuovo layout al quale ci si dovrà abituare.
Io dico… la seconda che ho detto. :)

DISCLAIMER: nessun Lorenzo Barsotti è sato maltrattato durante la produzione di questo post.

13 commenti ↓

#1 Giacomo Pelagatti ha commentato il 25 mag 11 alle 12:55

Riferito alla “seconda che hai detto”: speriamo di no!

Gli URL incastrati fra titolo e snippet sono proprio brutti da vedere, e nel complesso trovo che rendano la SERP meno leggibile.

#2 evilripper ha commentato il 25 mag 11 alle 13:09

A me ora mi appare come prima… ma forse devo cancellare la cache di chrome? Ci dovrebbe essere anche la storia della linea tratteggiata, probabilmente sono test ma è da un pò che ne parlano di qs cosa forse su google ita è arrivato dopo! :)
ciao

#3 alessio ha commentato il 25 mag 11 alle 13:37

@Giacomo: quoto. Temo ma quoto.

@evilripper: al momento io non vedo altre novità sulle serp, visibili solo su Google.it (sul .com nisba).

Comunque è molto probabile che il tuo non sia un problema di cache: in molti continuano a vedere la “vecchia” serp.

#4 Lorenzo ha commentato il 25 mag 11 alle 14:20

eh eh eh… confermo, nessun maltrattamento. :)

ma lo sai che la url sotto il title non mi dispiace…

#5 n0v1x84 ha commentato il 25 mag 11 alle 15:20

Ma nessuno si è accorto che i colori modificati sono molto simili a quelli di Bing? per non dire Uguali.

#6 alessio ha commentato il 25 mag 11 alle 15:25

Sì Andrea, lo ha fatto notare anche Sean Carlos: http://twitter.com/#!/sean_it/status/73340524924379136. :)

#7 Giacomo Pelagatti ha commentato il 25 mag 11 alle 15:44

@n0v1x84:

Ma nessuno si è accorto che i colori modificati sono molto simili a quelli di Bing? per non dire Uguali.

Sicuramente non sono uguali, e a me non sembrano neanche tanto simili:

Colore dei link di Google (nuovo design): #3366CC
Colore dei link di Bing: #0044CC

Colore degli URL di Google (nuovo design): #009933
Colore degli URL di Bing: #388222

#8 n0v1x84 ha commentato il 25 mag 11 alle 15:57

E meno male che non li ha fatti uguali uguali…quello che si nota è che visivamente sono molto simili

#9 Giacomo Pelagatti ha commentato il 25 mag 11 alle 16:11

@n0v1x84:

quello che si nota è che visivamente sono molto simili

Temo si tratti di una somiglianza più apparente che reale: http://twitpic.com/52cj1p

#10 seo palermo ha commentato il 23 giu 11 alle 06:20

Certo che a voi non sfugge proprio niente. Sono contento di avere colleghi così preparati. @alessio @gpelegatti.

#11 Why Google is Testing New Result Formats | | Bigmouthmedia's blogBigmouthmedia's blog ha commentato il 28 ott 11 alle 10:45

[...] on 02. Jun, 2011 by Richard Falconer in Digital Marketing, Thoughts TweetGoogle has been extensively testing new search result displays recently. Perceived snippet length and increased prominence for [...]

#12 Giacomo Pelagatti ha commentato il 14 feb 12 alle 19:32

Alessio, avevi ragione tu! :)

#13 Alessio ha commentato il 14 feb 12 alle 20:11

Shit happens. :D

lascia un tuo commento